• 1 dose pasta choux
  • 200 g burro
  • 250 g zucchero di canna
  • 250 g farina 00
  • 4 g colorante alimentare rosso
  • 1 dose crema chantilly alla francese
  • 250 g lamponi freschi
  • Succo di mezzo limone
  • 150 g zucchero a velo
Bignè craquelin

In queste piccole delizie ritroverete la classica consistenza del bignè, la nota croccante del craquelin, l’acidità della coulis e la dolcetta della crema chantilly alla francese. Un dolcetto? Mille emozioni e piaceri.

Iniziate

Dopo aver preparato la vostra dose di pasta choux (ricetta qui) occupatevi del craquelin.

Accendete il forno a 200°. Impastate il burro morbido con lo zucchero di canna e la farina utilizzando o una planetaria con la foglia o vanno benissimo anche le mani.

Stendete l’impasto tra due fogli di carta forno, lo spessore ottenuto dovrà essere di uno/ due mm. Ponetelo in congelatore per una decina di min. e una volta freddo coppate con una coppa pasta dal diametro di 3 cm o anche con un bicchiere piccolo.

Su una teglia da forno foderata con carta da forno, formate 24 bignè di circa 3 cm e posizionate su ogni bignè il tondino craquelin.

Infornate il tutto a 200° per 10 min e poi abbassate la temperatura a 180° e continuate a cuocere i bignè per altri 10 min con lo sportello del forno aperto appena, così da far uscire il vapore al suo interno.

Spegnete il forno e lasciateli li.

Preparate una dose di crema Chantilly (ricetta qui) e riempite una sac a poche con una bocchetta a stella. Per la coulis, i passaggi sono molto semplici. Versate tutti gli ingredienti (lamponi, succo di limone e zucchero a velo) in una ciotola e con un frullatore ad immersione lavorate l’impasto fino a renderlo cremoso.

Con l’aiuto di un colino, setacciate la vostra purea e la vostra coulis è pronta.

Prendete un bignè craquelin tagliatelo a metà con un coltello con la lama seghettata, prendete la base del bignè e farcitela con un cucchiaino di coulis di lamponi e con la sac a poche con beccuccio a stella, partendo dall’esterno, con un movimento deciso, ruotate la bocchetta intorno al bignè.

Posizionate il suo “coperchio” la parte superiore del bignè tagliato e ripetete l’operazione fino a terminare tutti i bignè fatti.

21728448_1837754869587161_178975929678035877_n
Please wait...

Tony è uno dei 16 concorrenti della 5° edizione di Bake Off Italia. In questa pagina potrete imparare a conoscere lui e le sue ricette #staytuned